• La storia


  • Già visibili nella stampa di Matteo Greuter del 1620 ed in quella di Pierre Mortier del 1724, le Scuderie Aldobrandini (inaugurate l’8 aprile 2000) nascono come struttura di servizio dell’omonima villa. L’edificio per la sua funzione originaria si è ben prestato alla trasformazione in un centro polifunzionale d’arte e cultura: spazi ampi e suggestivi, non interrotti da tramezzature, soffitti alti, grandi aperture di affaccio sulla piazza principale della città di Frascati.

  • Da vedere


    • Collezione Archeologica

    • Incisioni e modelli in scala delle Ville Tuscolane

    • Frammenti architettonici del foro di Tuscolo

    • Iscrizioni latine provenienti dal territorio

    • Frammenti di statue marmoree

    • Gruppo scultoreo di Dioniso con Pantera

    • Lastre Campana

    • Nucleo di ex voto fittili

    • Calco in gesso di Cesare

    • Collezione numismatica

    • Medagliere moderno

EVENTI


I prossimi eventi ospitati dallo spazio espositivo delle Scuderie Aldobrandini

  • 19

    Nov, 17

  • BAAC – BIENNALE ARTE CERAMICA CONTEMPORANEA

    gennaio 28 @ 10:00 am - febbraio 28 @ 6:00 pm

    Osservatorio permanente sui possibili linguaggi della scultura che utilizza ceramica, terracotta e sperimentazioni fittili, gli artisti presenti alla terza Edizione di

    View Event

Inserendo l’indirizzo email riceverai le news su attività e mostre delle Scuderie Aldobrandini